ABILITAZIONE AL PRELIEVO SELETTIVO DI UNGULATI: IL CORSO AAFF

locandina

L’Accademia Ambiente Foreste e Fauna del Trentino (AAFF) è la Scuola di formazione permanente legata alla Fondazione Edmund Mach di S. Michele all’Adige (Tn). Tra le numerose attività che la caratterizzano, i corsi residenziali: in conformità con le Linee guida Ispra, vengono puntualmente promossi e si rivolgono alla platea dei … continua

TORTORA: IL DIVIETO SCAMPATO E IL DIBATTITO IN EUROPA – VIDEO

Tortora selvatica

La tortora, una specie molto importante nella tradizione venatoria italiana ed europea, negli ultimi tempi ha fatto molto parlare di sé, facendo anche “tremare” gli appassionati di caccia a questa specie, che hanno rischiato di vedersene privati. A inizio aprile infatti, in una lettera inviata dal Ministero della Transizione Ecologica … continua

NIDI SICURI GRAZIE AI VOLONTARI DELL’ATC MC2 – VIDEO

Progetto Mallard

Nell’ambito del Progetto Mallard, realizzato dall’Atc Macerata 2 in collaborazione con Federcaccia e Acma, i cacciatori si adoperano per fornire un luogo di nidificazione sicuro per i germani, grazie al posizionamento dei nidi artificiali che sono alle femmine di questa specie di covare in tranquillità, al riparo dai predatori. In … continua

MIGRAZIONI E CAMBIAMENTI CLIMATICI

Cincia Mora

Da un po’ di anni si assiste ad uno scombussolamento dei tempi di migrazioni che causano problemi su diversi fronti. Possono cambiare le rotte migratorie e transitare su aree non più idonee alla specie. Oppure possono cambiare gli areali di nidificazione che si spostano in latitudini dove magari non ci … continua

IL RUOLO ECOLOGICO DELLO SCIACALLO DORATO

Sciacallo dorato

Quando diciamo “predatore” non è certo la prima specie che ci viene alla mente, ma lo sciacallo dorato ha un suo ruolo e, nonostante sia il più piccolo tra i grandi carnivori, ha anche una sua importanza per l’ecosistema. Ne parlano, su “Caccia & Tiro” 4, Luca Lapini e Michele … continua

IL PUNTO SULLA GESTIONE DEL CAPRIOLO

Capriolo

Non di rado l’affermazione che viene maggiormente pronunciata a proposito del capriolo è semplicemente quella che ce ne sono tanti, anzi, troppi. Indubbiamente, se guardiamo agli ultimi 50 anni, non possiamo fare a meno di constatare come nel nostro Paese il capriolo, sia nella sua versione mediterranea che in quella … continua