2° CORSO RECUPERO E CATTURA FAUNA SELVATICA

Dal 22 marzo al 12 aprile 2022 Conarmi, il Consorzio Armaioli Italiani di Gardone Val Trompia (Bs), organizza il secondo appuntamento con il Corso “Recupero e cattura fauna selvatica”. Il primo si era tenuto nel contesto paesaggistico del Parco provinciale Monte Fuso, a Scurano, nel parmense. A chi è indirizzato? A tutti gli operatori, a vario titolo coinvolti, che per la loro professione e/o per l’attività di volontariato che svolgono, devono intervenire sul territorio in seguito ad emergenze legate ad animali in difficoltà – siano essi domestici o inselvatichiti – prestando l’attenzione necessaria a garantire il loro benessere. Vengono quindi valutate le attrezzature da impiegare nell’opera di soccorso, le modalità di cattura meccanica e farmacologica, l’approccio da seguire nell’avvicinamento agli animali, l’assistenza al personale veterinario, funzioni e compiti di Cras (Centri di recupero animali selvatici) e Crase (Centri di recupero animali selvatici e esotici).


Il 2° Corso “Cattura e recupero fauna selvatica” prevede, tra gli altri, l’assistenza al personale veterinario. Nelle immagini: alcuni fasi della prima edizione nel Parco provinciale Monte Fuso, a Scurano (Pr) – Foto Conarmi


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.