PRECISIONE MILLIMETRICA CON IL “VERDE” LEICA GEOVID PRO 32

Commercializzato in edizione limitata e su prenotazione nei modelli 8×32 e 10×32, caratterizzato da una tonalità verde, ecco fare la sua apparizione sul mercato delle ottiche da caccia, frutto della millimetrica precisione del comparto Leica Sport Optics, il binocolo con telemetro – per semplicità binotelemetroLeica Geovid Pro compatto da 32 millimetri. Si tratta di uno strumento dalle indubbie doti di potenza, robustezza e completezza per quanto riguarda la funzionalità balistica. “Scandagliando” i suoi principali requisiti tecnici, scopriamo che il software in dotazione al telemetro – Applied Ballistics ® americano – è molto apprezzato per la massima precisione assicurata nei dati di misurazione. Per quanto riguarda nello specifico l’ottica, si connota per una tridimensionalità dell’immagine davvero sui generis, un’unicità resa tale dall’esclusivo design a prismi di “Porro-Perger”. Passando invece alla costruzione a doppio ponte aperto, rappresenta un fattore importante per mantenere nel tempo il parallelismo perfetto tra i due tubi del Geovid Pro 32 verde. Perché garantisce il buon funzionamento del telemetro che può raggiungere gli oltre 2 chilometri. Un altro aspetto per nulla trascurabile di questa strumentazione all’avanguardia è la funzione denominata Leica Pro Track ™: per mezzo di un’apposita applicazione, la Leica Ballistic, il binotelemetro “accompagna fino al punto d’impatto dopo il tiro”.


Il Leica Geovid Pro compatto nella colorazione verde è commercializzato in edizione limitata e su prenotazione nei modelli 8×32 e 10×32.


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.