TIRO E MULTIDISCIPLINARIETÀ

Fidasc C&T 6-7/2024

La parola del titolo, purtroppo, è di quelle difficili da pronunciare ma è sicuramente appropriata come nessun’altra per identificare la compresenza, all’interno di qualcosa (poi vedremo in maniera più dettagliata), di un numero imprecisato di discipline o di attività che, nel nostro caso, sono ovviamente di natura sportiva. Quindi, come … continua

LE PALESTRE FEDERALI

Fidasc C&T 4/2024

Un vecchio proverbio, le cui origini si perdono nella notte dei tempi, recita così: “Chi si ferma è perduto”. E la Fidasc, le cui due discipline – e (quasi) tutte le loro innumerevoli specialità – si perdono anch’esse nei millenni, ha da sempre fatto sua questa fondamentale massima. Fino dalla … continua

ARTEFICI, NON SEMPLICI SPETTATORI

Editoriale Fidasc C&T 3/2024

Non amo molto, e chi segue questo mio appuntamento mensile lo sa bene, usare termini in idiomi che non siano la nostra meravigliosa lingua italiana. Quindi, preferirò sempre usare ambientazione o luogo piuttosto che location, o preventivo piuttosto che budget. Ma questa mia personalissima preferenza ha un’eccezione e riguarda la … continua

A SCANSO DI EQUIVOCI

FIDASC

Non me ne vogliano gli atleti, i tecnici e gli ufficiali di gara della disciplina del tiro con tutte le sue molteplici specialità, se negli ultimi tempi appaio concentrato quasi esclusivamente sulla cinofilia. D’altra parte, vorrei ricordare che anch’io – esclusa la cinofilia venatoria praticata con passione durante la stagione … continua

UN CANE VERAMENE ATLETA

FIDASC

Già l’editoriale che apriva il numero 10 di questo nostro ormai storico incontro periodico era dedicato totalmente al lungo, complesso ma entusiasmante iter per trasformare il nostro amico a quattro zampe da semplice compagno di vita e di giochi in un vero e proprio “soggetto atletico”, senza se e senza … continua

È ORA DI RIMBOCCARSI LE MANICHE

FIDASC

Il mio editoriale del numero di agosto era incentrato su quella che avevo definito una vera e propria “rivoluzione” che coinvolge tutto lo sport nazionale dal primo all’ultimo degli attori. Gli ultimi sviluppi e la definizione di numerosi dettagli mi obbligano a ritornare sull’argomento non tanto per spiegarlo (sarebbe un’impresa … continua

QUATTRO S PER IL CANE

Presentazione del manifesto della cinofilia sportiva

Il titolo che mi è piaciuto dare a questo editoriale potrebbe sembrare, a prima vista, bizzarro se non addirittura misterioso. Ma non è così. Anzi, una volta che nel corso del testo avrò “svelato” il significato delle quattro S, tutto apparirà molto più chiaro e comprensibile. E, soprattutto, l’intera (e … continua

IL MONDO DEGLI SPORT CINOFILI

Dog Sport Experience

Gli ori e, in genere, le grandi performance sportive non vengono (quasi) mai per caso o solo per fortuna. E nei rari casi in cui ciò avviene, si può stare certi che quei successi saranno sicuramente effimeri e destinati – nel migliore dei casi – a durare lo spazio di … continua

TUTTE LE SFUMATURE DEL TIRO

FIDASC

Il mondo poliedrico e affascinante del tiro è un perfetto semisconosciuto. Ho specificato “semi” per due motivi ben precisi che cercherò di spiegare e sui quali mi auguro vivamente che si soffermi l’attenzione non tanto – e non solo – della pubblica opinione e degli organi di informazione, quanto, invece, … continua

INFORMAZIONE, COMUNICAZIONE E CRESCITA

FIDASC

Dopo tanti anni di presenza su Caccia & Tiro (i nostri editoriali sono stati gli antesignani e sono quindi i più numerosi fra quelli federali), in quello che apre il nostro attuale inserto, vorrei soffermarmi su un aspetto che ritengo fondamentale per la vita stessa della nostra Federazione. In altre … continua

EOS, L’ALBA DEL CANE ATLETA

Fidasc C&T 3/2023

Il gioco di parole è lecito e non credo possa disturbare nessuno, anche perché è imperniato sul nome Eos che, oltre ad essere il nome della dea greca dell’alba, corrispondente alla divinità romana Aurora, è anche il nome (azzeccatissimo, a mio modo di vedere) di quella che è ormai diventata … continua