28° MEETING NAZIONALE UNIVERSITARIO

La Sezione di tiro a volo del Circolo ricreativo culturale dell’Università di Firenze ha organizzato nel mese di giugno, in tandem con la Commissione Tecnica Nazionale dell’ANCIU, il 28° Meeting nazionale nelle specialità miste di fossa olimpica (50 piattelli) e fossa universale (50 piattelli) e il Memorial Massimo Somigli. La kermesse, riservata ai dipendenti universitari in servizio e in quiescenza, ai loro familiari e agli studenti, è stata ospitata presso l’impianto del Tav Montecatini-Pieve a Nievole. Come ogni anno patrocinata dalla Fitav e dall’Associazione Nazionale Circoli Italiani Universitari (ANCIU). In pedana si sono cimentate le formazioni dei seguenti Atenei: Catania, Parma, Milano Statale, Padova, Venezia Iuav, Pisa, Firenze, Torino, Viterbo, Roma La Sapienza. All’inaugurazione sono intervenuti la Rettrice dell’Università di Firenze Alessandra Petrucci, il presidente del Circolo dell’Ateneo Domenico Sepe, il presidente dell’ANCIU Giuseppe La Sala, l’assessore allo Sport del Comune di Pieve e Nievole e la CTN di tiro a volo dell’ANCIU costituita da Silvio S. Impoco, Pietro Saquella e Giovanni La Malfa. Il via alle sfide tra Atenei è stato dato dalla fossa universale, sotto la vigile direzione del coordinatore Fitav Bruno Bracalini, dei suoi collaboratori e della CTN ANCIU. Mentre il giorno seguente è andata in scena la fossa olimpica. Il Memorial Massimo Somigli (atleta e tiratore del Circolo ricreativo fiorentino) è stato assegnato dopo un barrage a 25 piattelli tra le prime 3 squadre classificate del Meeting nazionale, così radunate sul podio: al primo posto Pisa, seguita da Torino e Catania.

Giuseppe La Sala nell’occasione ha consegnato al Circolo ricreativo culturale dell’Università di Firenze (il responsabile della Sezione tiro a volo è Impoco, supportato dal collega Flavio Ferraro – Ndr) una targa ricordo ringraziando per l’ottima ospitalità e il prezioso lavoro portato avanti per la buona riuscita dell’evento sportivo. Alle premiazioni (le classifiche sono di seguito riportate) ha presenziato tra gli altri anche il presidente del Tav Montecatini-Pieve a Nievole Marco Benucci. Ancora una volta il Meeting nazionale, così come le altre gare a matrice tiro a volo universitario, ha rappresentato la spinta indispensabile per promuovere quei valori di amicizia e di solidarietà che sono le fondamenta di tutte le attività svolte dai Circoli ricreativi di Ateneo.

LE CLASSIFICHE
Tiratori
1. Franco Carmassi (Pi)
– 2. Pietro Saquella (Mi)

Agonisti
1. Carlo Maiorino (Fi)
– 2. Vincenzo Ligresti (Ct) – 3. Matteo Bracalini (Fi)

Dilettanti
1. Gabriella Cavallini (Pi)
– 2. Claudio Truzzi (Mi S.) – 3. Mauro Galardi (Fi)

Veterani
1. Giovanni La Malfa (Ct)
– 2. Massimo Bimbocci (Fi) – 3. Francesco Lorenzoni (Pi)

Master
1. Sauro Pellegrini (Pi)
– 2. Luigi Ippolito (To) – 3. Massimo De Ranieri (Pi)

Aggregati
1. Francesco Fusco (Mi)

Studenti
1. Michelangelo Dondi (Mi S.)

Coppie
1. Francesco Fusco-Oriano Polchi
– 2. Giovanni La Malfa-Carlo Maiorino – 3. Franco Carmassi-ClaudioTruzzi

Squadre
1. Catania (La Malfa-Ligresti)
– 2. Pisa (Carmassi-Cavallini) – 3. Torino (Ippolito-Saponara)


In pedana si sono cimentate le formazioni dei seguenti Atenei: Catania, Parma, Milano Statale, Padova, Venezia Iuav, Pisa, Firenze, Torino, Viterbo, Roma La Sapienza.


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.